Venezia,il "cattivo" Friedkin in trionfo