I Edizione Cerimonia di Premiazione (2006) novembre 9, 2009 \\

Sala dei Medaglioni - Museo Vescovile

 
 
   E’ stata la Sala dei Medaglioni del Museo Diocesano di Nola ad ospitare, venerdì 09 giugno 2006, la cerimonia di premiazione dei vincitori del Premio NAPOLI CULTURAL CLASSIC. Gli ospiti, entrati nell’ampio cortile, hanno potuto ammirare lo scalone d’onore a rampa biforcata e la scenografica Loggia coperta che collega il Palazzo Vescovile al Palazzo della Curia. Quella dei Medaglioni è solo una delle numerose Sale allestite con oggetti, dipinti e sculture di grande valore artistico e potervi accedere è stato motivo d’onore per tutti gli intervenuti.

L’attore Andrea Fiorillo ha dato un tocco di prestigio alla cerimonia con una presentazione impeccabile che nulla ha lasciato all’improvvisazione, grazie anche alla regia dell’avv.Cristiano Ceriello che simpaticamente ha gestito spazi e tempi.  

Saluti iniziali e ringraziamenti sono stati rivolti a Sua Eccellenza Vescovo di Nola, Monsignor Beniamino Depalma ed all’Esimio Prof. Don Lino D’Onofrio.

All’avv. Carmine Ardolino, presidente della Napoli Cultural Classic, il compito di illustrare gli scopi dell’Associazione che mira ad allargare il suo raggio d’azione promuovendo attività culturali di sempre maggior respiro.

Ascoltato con  grande interesse l’intervento del Prof. Piccinno  che ha espresso le Sue riflessioni sulle opere finaliste esaminate e, in qualità di Direttore dell’E.D.I., si è mostrato disponibile a prendere in considerazione un eventuale progetto collaborativo.

Dal canto suo, il consigliere- organizzatore del concorso e della relativa cerimonia di premiazione, Anna Bruno, ha dato voce ai sentimenti ed alle emozioni che guidano scrittori e poeti alle loro produzioni creative .

Per onorare quanti hanno partecipato inviando componimenti dall’estero, l’attore Fiorillo ha declamato “Quero um mundo assim…” della poetessa brasiliana Flávia Freitas.

Quattro le sezioni in cui si articola il Concorso destinato agli adulti ed ai giovani che sono stati premiati con targhe personalizzate .

 

Presenti per la  Sezione Narrativa-Giovani  le  prime due classificate:

Maria Laura Di Caprio di Napoli con il racconto “Per raccontare  una storia”

Maria Silvia Sanna di Cagliari  , con il  racconto “Lo scanno della nonna”                       

Menzioni d’onore  sono state conferite a Francesco Antonio Giordano di San Giorgio a Cremano e Giuseppe Cossentino di Afragola .
Per la Sezione Narrativa –Adulti sono stati premiati i primi tre classificati:

Silvana Aurilia di Napoli,con il racconto “Il canto”

Eugenia Grimani di Roma,con il racconto “Il prezzo di una vita”

Vanes Ferlini di Imola con il racconto “Il rompiscatole”

 

Menzioni d’onore per  Clelia Ambrosino di Procida e Giuseppe Fragale di Napoli 

Per la Sezione Poesia Giovani è stato premiato il II classificato,Giuseppe De Nisco, di Pietradefusi(AV) per la poesia“Abbandono" .          

 

Menzioni conferite a Francesco Antonio Giordano di San Giorgio a Cremano, e Federica Cordisco di Melfi (PZ).

Per la Sezione Poesia Adulti sono state conferite le menzioni a: Vanes Ferlini di Imola; Leone D’Ambrosio di Latina; Elisabetta Di Iaconi di Roma; Patrizia Tansini di Casalpusterlengo (Lodi).       

 

Nel corso della cerimonia, il prof.Piccino ha espresso il desiderio di assegnare un ulteriore Premio al racconto “Il prezzo di una vita” di Eugenia Grimani, per la tematica trattata ed i valori intrinseci che la sostengono.

Un Premio Speciale anche da parte dell’avv.Federico De Luca di Melpignano a nome della sua associazione alla poesia “E’ un amore” di Francesco Antonio Giordano , già meritevole di menzione.

Dagli attori Andrea Fiorillo ed Alfonso Paola e dalla giovane poetessa Emanuela Esposito sono stati declamati i versi delle poesie e stralci dei racconti premiati mentre le motivazioni sono state lette dai membri della giuria che ne hanno curato la stesura:

Anna Bruno per la poesia adulti; Giuseppe Vetromile per la poesia –giovani; Giuseppe Bianco per la narrativa- adulti; Claudio Perillo per la narrativa –giovani.

Ai giurati è stata consegnata una targa ricordo .Quanti ne hanno fatto richiesta e sono intervenuti  hanno potuto ritirare l’attestato di partecipazione.

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy