L'INFERNO DI DANTE NELLE GROTTE DI PERTOSA E ALLA CERTOSA DI PADULA novembre 2, 2013 \\

L'INFERNO DI DANTE 
NELLE GROTTE DI PERTOSA E ALLA CERTOSA DI PADULA 

fino a fine novembre! 

Quando Lucifero si ribellò a Dio, egli lo fece precipitare dal Paradiso sulla Terra. Nel punto in cui atterrò, la terra si ritrasse per evitare il contatto col demonio, creando così l'enorme cavità ad imbuto che forma l'Inferno. La terra ritratta riemerse formando la montagna del Purgatorio che spunta in mezzo al mare.

Lucifero è conficcato nel centro della Terra, nel punto più distante da Dio, immerso fino al busto nel lago sotterraneo Cocito, perennemente ghiacciato dal vento freddo mosso dalle sue sei ali. Dai piedi di Lucifero inizia un lungo corridoio (natural burella) – che porta al Purgatorio.

L'Inferno è composto da nove cerchi che si spingono a spirale giù in profondità. Più si scende, più ci si allontana da Dio: i cerchi si restringono, ospitando sempre meno anime da punire ma con sempre più gravi colpe da espiare; infatti i cerchi più grandi si trovano più in alto perché più diffuso e comune è il peccato che ivi è punito e maggiore è il numero dei peccatori condannati. Più si scende, più si è lontani da Dio e maggiore è la gravità del peccato.

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy