IV Edizione Cerimonia di Premiazione (2009) novembre 26, 2009 \\

Nola, 22 maggio 2009
Sala dei Medaglioni – Museo Vescovile

È trascorso un anno dall’ultima volta che la Sala dei Medaglioni ci ha accolto, solenne e ricca di storia, investendo di prestigio la cerimonia del Premio giunto alla quarta edizione.
Ad accogliere il pubblico e i numerosi Autori intervenuti  si alzano le note suggestive della musica di Ennio Morricone dagli strumenti dei maestri Antonio Marotta e Francesco Guerriero che accompagneranno la declamazione delle opere vincitrici.
La conduzione della cerimonia è affidata agli attori Gigliola De Feo e Andrea Fiorillo ed è  a quest’ultimo che si deve, anche quest’anno, la cura di una regia impeccabile .
Saluti iniziali e ringraziamenti sono rivolti a Sua Eccellenza Vescovo di Nola, Monsignor Beniamino Depalma e all’Esimio Prof. Don Lino D’Onofrio, Presidente di Giuria  con diritto di voto, che con disponibilità e simpatia ha contribuito alla perfetta riuscita del Premio.
Ai messaggi introduttivi del prof. D’Onofrio e  dell’avv. Carmine Ardolino, presidente della Napoli Cultural Classic, fa seguito l’inizio delle premiazioni.
Sei le sezioni in cui si articola il Concorso per il 2009 destinato agli adulti e ai giovani, italiani e stranieri.
Per la  Sezione Narrativa-Giovani, ricevono il premio le  prime tre classificate: Diana Cariani di Monza, Maria Laura Altieri di Eboli e Laura Bruno di Palmi (RC).                    
Per la  Sezione Narrativa –Adulti , premiati il I classificato, Martino Sgobba di Bari  e i menzionati
Veronica Borgo di Bergamo e Alberto Caputi di Nola, vincitore assoluto, quest’ultimo, della passata edizione.
Katia De Luca di Mottola (BA) viene premiata quale prima classificata per la Sezione Poesia –Giovani insieme al menzionato Clemente Cipresso di Lusciano
A Carmelo Consoli di Firenze viene assegnata una medaglia d’oro quale Premio Speciale offerto dal poeta Giuseppe Vetromile, presidente del Circolo Letterario Anastasiano
 Per la Sezione Autori Stranieri ritira il primo premio il fratello del poeta Salvatore D’Aprano di Montreal (Canada); riceve il secondo premio la poetessa Anna Pezzuti di Meina (NO).
 Presenti i due primi classificati della  Sezione Poesia Adulti : Umberto Vicaretti, di Luco dei Marsi (AQ), e Rosa Spera di Barletta (BA).
“A Sud  diario di viaggio” è il titolo della silloge vincitrice che si è imposta su ben ottanta partecipanti e l’autrice,  Carmen De Mola  di  Putignano a Mare, riceve  cento copie della pubblicazione  curata dall’organizzazione del Premio ed edita dalla Albus edizioni.
Segue la presentazione dell’Antologia che accoglie le opere premiate e una selezione di quelle che, tra le partecipanti, sono state apprezzate.
Al primo classificato delle sezioni A e B, presente alla cerimonia, viene corrisposto un contributo spese di euro cento/00, mentre tutti  gli autori ricevono premio personalizzato, diploma, copia dell’Antologia del Premio  e della silloge vincitrice.
A declamare, in modo superlativo,  versi delle poesie e stralci dei racconti premiati, sono gli attori: Gigliola De Feo, Andrea Fiorillo, Antonio Calamonìci, Giovanni De Vivo e Alfonso Paola, mentre le motivazioni vengono lette dai membri della giuria: Anna Bruno,  Raffaela Romano,Giuseppe Bianco, Claudio Perillo e Giuseppe Vetromile.
Per la Scrittura edita su invito vengono premiate le opere:
“Colpa mia” di Gigliola De Feo;
“Rivoglio la mia vita” di Veronica De Laurentis;
“ La bambina dei fiori di carta”  di Sarah Maestri ;
“Fortunato” vita, morte e nessun miracolo di un tarallaro napoletano di Massimo Andrei;
“Bioremediation” di Michele Caiazzo e Riccardo Vessilli;
“La Scrittura immaginata” di Elio Pecora.
Tutti presenti gli Autori, premiati con la statuetta simbolo dell’associazione: la fatina in metallo battuto ad opera dell’artista Francesco Lieto.
La cerimonia termina sulle note dell’ultimo intervento musicale
Saluto di commiato e ringraziamenti  per : “I fiori di Zafira” che ha offerto splendidi bouquet e gli abbobbi floreali; ilmediano.it giornale on line che sostiene l’Associazione e i suoi eventi con un’informazione puntuale e accurata.
E un saluto cordiale a quanti sono giunti alla fine della presente cronaca.
Le novità in programma per la quinta edizione? Abbiate pazienza; si vive anche di sorprese!
                                                                                               Anna Bruno


 

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy