Come cade l'onda (III classificata) novembre 27, 2009 \\

Come cade l’onda

(Rondò italiano)

 

Sembra un raggio di luce a notte fonda

l’orma del tuo sorriso, e la mia pena

adagia i freddi artigli sulla sponda

del fiume dei ricordi sempre in piena.

 

Scende la sera, limpida e serena;

la luna tinge i pampini d’argento,

il cane dorme, stesa è la catena,

e tutto tace…soffia solo il vento.

 

Ma in questa pace dentro il petto sento

l’ultimo addio…gelido, struggente,

che appicca un altro incendio al mio tormento:

dei giorni lieti non mi resta niente.

 

La voce affievolivi, lentamente,

ed un sospiro mi sembrò un richiamo…

Quel lieve soffio tra due labbra spente

m’illudo ancor che sussurrasse “T’amo…”

 

Come le foglie secche giù dal ramo,

scendon dal cuore torbidi i pensieri

lasciando spoglio l’albero mio gramo

ed oscurando i nitidi sentieri.

 

L’angoscia tiene i sogni prigionieri,

ma la speranza dolce è sempre accesa:

affida le illusioni al nostro ieri

e al treno dei ritorni resta appesa.

 

Dal finestrino, con la mano tesa,

scioglievi al sole la tua chioma bionda,

e con un gesto trepido d’intesa

fendevi l’aria, come cade l’onda…

 

Motivazione

 

Il Rondò italiano, nato nel 1995 nel laboratorio dell’Accademia Vittorio Alfieri di Firenze diretta da Dalmazio Masini, è strutturato in sei quartine che nel bacio delle rime mostrano la ricerca appassionata e strenua della musicalità che culla  il verso e dà alle  parole un carezzevole tocco di leggiadria.

Particolare costruzione dunque, pregnante e fluida al contempo, testimone di una poesia che anche dalla  prigione di uno schema si libra alta e forte sotto la spinta di emozioni di intima e suggestiva bellezza.

                                                                    Anna Bruno

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy