Emanuele Capissi dicembre 15, 2009 \\

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE LA GALLERIA COMPLETA

 

Ballerino, coreografo, scenografo, organizzatore di eventi.

 

 

 

inizia a studiare danza all’età di 12 anni presso scuole private come hobby. Poi la passione della danza è cresciuta fino a divenire quasi ragione di vita. Studia ed ha studiato danza classica con Ugo Ranieri, Sabrina Concione, Luigi Neri, Simone vallese, Barbara Corcione, Giovanna Spalice. Inizia gli studi di Danza contemporanea con Vinicio Mainini nel 2000. La passione esplode anche per gli altri stili come jazz. Flamenco e hip-hop.
Il mondo dello spettacolo a sempre avuto un grande fascino per Emanuele, e nel :
•2000 prende parte alla fiction televisiva sulla Rai “Compagni di Scuola” con Massimo Lopez, Brando De Sica, Riccardo Scamarcio, ecc. nel corso dello stesso anno appare, in fictions napoletane come “Un Posto al Sole” e “La Squadra ” , con piccoli ruoli sotto la regia di D’Elia.
•Nel 2004 partecipa con un suo spettacolo - Lo Guarracino “Al Grande Vomero” rassegna napoletana di rappresentazione di Arte Visiva.
•Il 2005 e per lui un anno importante; entra a far parte del corpo di ballo del Teatro Lirico di Cagliari per l’opera Lirica “Cherubin ” di Massenet, con coreografie Poul Curran (regista e direttore artistico del Teatro di Oslo).
Nello stesso anno, partecipa alla competizione “Nike Clash Dance” che consiste nello sfidare la musica per 25 minuti( tra venti finalisti primo classificato).
• Continuando a studiare Arte nel 2006 si iscrive all’Accademia Di belle Arti di Napoli e studia con imperterrita passione lo spazio scenico della Scenografia con l’ aspettativa di dare una insolita tesi in Sceno-coreografia.
Il 2006 e per Emanuele un momento difficile, intende intraprendere la produzione di un musical con ragazzi “artists” della sua stessa zone, Scampia. Scrive Broadway-the wind upon the street - un musical ambientato nella Broadway del 1930, e anche lì riuscì a dare il meglio di sè, ottenendo critiche positive su quotidiani nazionali ( giornali italiani come: il Mattino, sole 24ore, danaro).

 

•Aprile 2007 partecipa come scenografo alla realizzazione della manifestazione -Maggio dei Monumenti – MUSEUM, creando scene per gli spettacoli rappresentati.

 

·        Nell’estate del 2007 parte per la Germania, precisamente Stoccarda, per partecipare al - Rossini Opera Festival -, messa in scena dell’opera “la Gazzetta” assumendo i ruoli di Tommasino, di Assistente regia e coreografo nell’opera.

 

Non ancora soddisfatto del successo ottenuto in Germania, con la sua dedizione, passione, e impegno per il suo lavoro, parte per Londra e finalmente li trovò spazio per l’insegnamento. Entra nella scuola di ballo londinese, “Pineapple” come insegnante di television jazz.

Nel sett 2007 prende parte alla compagnia internazionale Disnay con ass. coreografo per lo spettacolo THE LEON KING.

·        Aprile 2008 partecipa per il secondo anno come scenografo alle rappresentazioni teatrali dell’evento Maggio dei Monumenti, alla Certosa di San Martino- Museum, sotto la regia di Lello Serao.


•Il 19 Gennaio 2009 partecipa alla rassegna di Danza tenutasi al Teatro Verdi di Salerno, giudicato da una commissione di ballerini del San Carlo, Giovane Talento del Teatro Italiano.

·        Febbraio 2009 partecipa come concorrente al programma televisivo che andra in onda su Sky, Vuoi ballare con me? Con Lorella Cuccarini.

 

·        Giugno 2009 Si diploma dopo anni di intenso studio in: danza classica, contemporanea, juzz, flamenco, tango argentino, hip-hop, lyrical jazz.
•Agosto 2009 Prende parte allOpera lirica come coreografo, Akungen(Cenerentola) by G.Rossini al teatro Malmo Opera, a Malmo Svezia.

·        Sett 2009, entra a far parte della compagnia teatrale TIVOLI rappresentando balletti contemporanei in Copenhagen, Danimanrca.

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy