Mrs Johnstone: Tell me It’s not true settembre 2, 2015 \\



Progetto editoriale dal titolo "Il Pescatore" che ha l'obiettivo di raccontare e descrivere i personaggi tipici del costume italiano ed internazionale, protagonisti dagli anni 20 agli anni 90 che hanno reso omaggio al mondo artistico e dello spettacolo.

Mrs Johnstone: Tell me It’s not true


Mrs Johnstone: Tell me It's not true

Uno sfavillo magico, come di luce riflessa…e davanti a me avevo la risposta che cercavo da sempre, Mrs Johnstone. Dal primo spettacolo nel 1987 fino al tramonto, verso gli anni duemila, la vicenda di questo personaggio, tornata di recente in auge conMelanie Chisholm, ha attraversato la mia mente e la storia del costume musicale e teatrale del West End londinese, con i suoi colori e le sue affascinanti coreografie e le sue canzoni, tra queste: Tell me It’s not trueche hanno rappresentato per tanti anni e rappresentano ancora oggi, un punto fermo nella storia del musical Blood Brothers
Mrs Johnstone è in grado di vedere cose che gli altri non vedono, indovinando i desideri e i pensieri di chi le sta intorno grazie ad una sensibilità fuori dal comune. La giovane donna e madre impara a leggere nel cuore delle persone e scorgerne l’anima fragile oltre la maschera di durezza che indossano nella loro quotidianità troppo indaffarata. 
Una donna che spesso mi accompagna in quest’affascinante avventura culturale lungo i miei viaggi tra Oriente e Occidente, in cui il mito inglese si è rispecchiato, con i risultati, più delle volte, di particolare coinvolgimento, anche per merito dei grandi protagonisti del genere:Judy GarlandIrving Berlin fino ai grandi coreografi italiani come Maurizio Tamellini. Una storia, quella di Mrs Johnstone che come me, è alla continua ricerca di una verità diversa, in cui vivere, come lei stessa interpreta, l’incantesimo dell’amicizia e dell’amore.

http://www.close-up.it/mrs-johnstone-tell-me-it-s-not-true

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy