KATE UPTON vi mostro la mia vita ... marzo 28, 2016 \\

KATE UPTON CI TIENE A MOSTRARE LA DIFFERENZA TRA I SUOI SERVIZI FOTOGRAFICI E LA VITA VERA, E SU INSTAGRAM AFFIANCA LE IMMAGINI PATINATE A QUELLE PIÙ SDRUCITE. NATURALMENTE RESTA BONA COME IL PANE
No, le donne non indossano vestiti da cocktail mentre giocano con i loro cani, la vita casalinga è più aspirapolvere che sedersi in posa sexy sui ripiani della cucina, e mettersi un cappuccio è un gesto legato a felpone invernali piuttosto che a lucidi vestitini in riva al mare...



Fashion vs Reality: così Kate Upton, regina dell'hashtag #escile e modella per ''Sports Illustrated'' ha voluto giocare su Instagram mettendo a confronto i suoi servizi fotografici con la vita reale. 
kate upton fashion v reality 3
No, le donne non indossano vestiti da cocktail mentre giocano con i loro cani, la vita casalinga è più aspirapolvere che sedersi in posa sexy sui ripiani della cucina, e mettersi un cappuccio è un gesto legato a felpone invernali piuttosto che a lucidi vestitini in riva al mare...
Kate è nata a St. Joseph, in Michigan, ed è cresciuta a Melbourne, in Florida. Il bisnonno paterno è il fondatore della Whirlpool Corporation ed ex ministro dell'energia. Da ragazza si dedica all'equitazione, raggiungendo buoni livelli e vincendo numerosi premi a livello giovanile. Attualmente vive a New York.
kate upton fashion v reality 2

Nel 2008, a 15 anni, intraprende la carriera di modella, facendo un casting a Miami per poi firmare per l'agenzia IMG Models di New York, dove si trasferisce. Dopo aver lavorato per Damien Haumpy Garage e Dooney & Bourke, nel 2010 è stata il volto per Guess? L'anno dopo è comparsa per la prima volta sulla rivista Sports Illustrated Swimsuit Issue mentre, nell'aprile dello stesso anno, un video in cui balla durante una partita di basket dei Los Angeles Clippers diventa virale su Internet; in agosto è poi sulla copertina di Remix Magazine. Sempre nello stesso anno debutta al cinema con il film Tower Heist - Colpo ad alto livello, a cui segue l'anno dopo un cameo ne I tre marmittoni.

Kate Upton con Cameron Diaz e Leslie Mann nel 2014, alla première di Tutte contro lui.
Nel 2012 appare sulla copertina di Sports Illustrated Swimsuit Issue,[2] che viene presentato in febbraio al Late Show di David Letterman. Nel frattempo si era dedicata alle sfilate di costumi da bagno e di intimo, per compagnie come Jenna Leigh, Whimsy by Lunaire, Beach Bunny e Bare Necessities, sfilato per Victoria's Secret e posato per Guess Accessori. Da quel momento si dedica anche all'alta moda, posando, tra l'altro per le edizioni statunitense, italiana e tedesca di Vogue. Nel marzo del 2012 è sulla copertina di Esquire e in luglio su quella di GQ, che nello stesso anno la incorona come corpo dell'anno; sempre nel 2012 si è classificata al quinto posto tra le modelle più sexy secondo il sito Models.com, mentre nel 2014 sale al secondo posto.
Nel febbraio del 2013 viene annunciato che sarà nuovamente sulla copertina di Sports Illustrated Swimsuit Issue,e nello stesso anno viene premiata come modella dell'anno agli Annual Style Awards, nell'ambito della settimana della moda di New York.Sempre per Sport Illustrated Swimsuit Issue realizza un video ed un servizio fotografico in costume da bagno a Cape Canaveral, all'interno di un aereo Zero G che simula l'assenza di gravità. Nel 2014, la rivista statunitense Forbes la inserisce per la prima volta nella classifica delle top model più pagate dell'anno, in quinta posizione, con guadagni di circa 7 milioni di dollari, gli stessi dell'altra supermodella Kate Moss. Nella primavera dello stesso anno è tra le protagoniste del film Tutte contro lui - The Other Woman, accanto a Cameron Diaz e Leslie Mann, il film parla di tre donne tradite dallo stesso uomo che decidono di attuare il loro piano di vendetta.A fine anno viene eletta dalla rivista People come la più sexy del mondo.
Le foto hackerate di Kate Upton nuda hanno fatto il giro di internet. Guarda qui le foto più hot della modella e attrice americana dal seno prorompente e ..


Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy