Indipendenza delle donne è un sogno a Tel Aviv marzo 30, 2017 \\

Esce Libere disobbedienti innamorate su underground palestinese
Risultati immagini per Esce Libere disobbedienti innamorate su underground palestinese
Libere, disobbedienti, innamorate di Maysaloun HAMOUD © A- Che le donne, oggi più che mai, siano il sale della terra e che loro sia il futuro, lo mostra questa bella opera prima, da non perdere, della regista palestinese Maysaloun Hamoud. 
Risultati immagini per Libere disobbedienti innamorate film
E questo nonostante il poco felice titolo Libere disobbedienti innamorate (In between). In sala dal 6 aprile distribuito da Tucker Film dopo essere stato accolto con successo ai festival di Toronto, San Sebastian, Palm Springs, Göteborg, Santa Barbara e vincitore al Kosmorama Film Festival di Trondheim, il film racconta una storia di amicizia al femminile fra tre donne arabe a Tel Aviv. Tre donne animate da una voglia di libertà che si scontra con l'integralismo di tutte le religioni. Un tema che ha scatenato, alla sua uscita, il mondo islamico anche con minacce che però non ha cambiato il modo di pensare della regista che oggi a Roma ha detto: " solo quando la donna avrà davvero il suo ruolo, l' Islam sarà messo un po' da parte".
Risultati immagini per Esce Libere disobbedienti innamorate su underground palestinese
    Cosa fanno queste tre giovani donne arabe benestanti a Tel Aviv? Quello che fanno tutte le donne della loro età in Occidente. Cercano di divertirsi tra feste, spinelli, birre, sigarette, amici gay e uomini apparentemente sulla loro linea, ma che poi si rivelano più conservatori dei loro stessi padri.
Risultati immagini per Esce Libere disobbedienti innamorate su underground palestinese
    Nell'appartamento in centro della bella Laila (Mouna Hawa), avvocato pieno di verve, e di Salma (Sana Jammelieh), bar tender con un problema, quello di dover nascondere la sua omosessualità ai genitori, approda la timida e dolce Nour (Shaden Kamboura), hijab d'ordinanza e Maometto nel cuore. Lei ha un fidanzato tradizionale, subito spaventato dalla sue coinquiline, ma che si rivelerà poi peggiore delle sue stesse paure.
Risultati immagini per Libere disobbedienti innamorate film
 "La solitudine - spiega oggi a Roma la regista nata a Budapest e vissuta a Jaffa - è spesso un prezzo da pagare per l'emancipazione femminile. Ogni cosa ha il suo prezzo".
Risultati immagini per Libere disobbedienti innamorate film
    E ancora Maysaloun Hamoud: "Sicuramente questo film è un invito per le ragazze, non solo palestinesi ma di tutto il mondo ad emanciparsi perché il maschilismo esiste ovunque. È un film questo che nasce dalla pancia perché racconta un po' la mia vita e quella dell'underground palestinese". Sulle reazioni al film spiega: "Le reazioni sono state diverse nella società palestinese ed ebraica. Molti ci hanno visto un documentario, altri un attacco alla religione anche se non avevano neppure visto il film. Comunque ha prodotto migliaia di articoli e il dibattito fra tantissime donne. Le minacce da parte dei fondamentalisti sono arrivate solo i primi giorni, ma poi abbiamo capito che c'era una strumentalizzazione".
Risultati immagini per Esce Libere disobbedienti innamorate su underground palestinese
    Libere disobbedienti innamorate, spiega infine la regista, è solo il primo film di una trilogia al femminile: "si parlerà ancora del prezzo che pagano le donne, ma non sarà un sequel".
Risultati immagini per Libere disobbedienti innamorate film

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).