Serata di premiazione CortiCulturalClassic 2017.. la magia del cinema maggio 22, 2017 \\

Apertura spettacolare della sera CortoCulturalClassic 2107 con un omaggio straordinario al cinema il soprano ALESSANDRA KROGH che accompagnata dalle intense musiche di Ennio MORICONE, ha emozionato tutti i presenti in sala. 
L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi, bambino, primo piano e spazio al chiuso
L’attore Andrea Fiorillo ha fatto da presentatore ufficiale e corale insieme agli atri artisti - Foto di Tito Huang
Alla settima edizione del premio CortiCulturalClassic 2017,Serata Cinema, a Palma Campania,nella cornice del  Palazzo Ducale Aragonese, facendo gli onori di casa insieme ad una serie di attrici e attori, amici della Napoli Cultural Classic, con cui si è alternato curando ciascuno la presentazione di una categoria in concorso, dando vita ad una conduzione “ democratica” corale e partecipata.   
L'immagine può contenere: 14 persone, folla
Ognuno di loro ha mostrato il duro lavoro per esempio dello scenografo, del montatore o dello sceneggiatore e così via di seguito con le altre categorie tecniche …  I compagni di viaggio Di Andrea sono stati gli attori IVAN BORAGINE,VINCENZO BOCCIARELLI,STEFANO CAIAZZO, ALESSANDRO COSENTINI, IVANA D’ALISA, GIGLIOLA DE FEO, DANIELE FESTA, CARMEN MOCCIA, NANDO MORRA, ROBERTO OLIVERI, VINCENZO VIVENZIO.- 
L'immagine può contenere: 13 persone
Presentato da Andrea Fiorillo il presidente della NAPOLI CULTURAL CLASSIC www.culturalclassic.it, l’ avvocato Carmine Ardolino, che da 18 anni è la mente di tutto il premio, nelle sue varie diramazioni e il consigliere del Comune di Palma Campania, la dottoressa Elvira Franzese che ha sposato il progetto cinema della Napoli Cultural Classic ed ha rappresentato tutte le associazioni cultuali del territorio di Palma Campania che a sua volta ha chiamato il direttore artistico nonché presidente di giuria l’attore, regista e autore Massimo Andrei per parlare del  lavoro svolto e in luce il valore della serata e dell’iniziativa.
L'immagine può contenere: 12 persone, persone che sorridono, persone in piedi e spazio al chiuso
L’attore IVAN BORAGINE ha presentato la categoria Miglior Costume. 
Concorrevano al premio Miglior Costume le seguenti costumiste: 
1) Antonietta Ciancio per Il lupo del Pollino
2) Annalisa Ciaramella  per Domus amoris
3)Annalisa Ciaramella per La barba 
L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi e bevanda
Ed ha vinto per il secondo anno consecutivo la stilista Annalisa Ciaramella per Domus Amoris.
L’attore Nando Morra ha presentato i corti  indicati dalla Giuria del Premio per la migliore scenografia. i candidati erano:
1) Ari Galaffa  per Il lupo del Pollino
2) Fabrizio Petitoper Domus amoris
3) Anna Seno per La barba 
Ha vinto Fabrizio Petito per Domus amoris
ANDREA FIORILLO ha presentato una categoria fondamentale per l’arte del cinema, la sceneggiatura. I nomi degli sceneggiatori  candidati al premio erano per la Miglior Sceneggiatura:
1)Eitan Pitignani e Alessandro Regaldo per Like a butterfly
2) Enzo Moscato per Misteriosofica fine di una discesa agli inferi (frammenti da Scannasurice)
3) Cristian Benaglio per M 603 
 
A leggere la motivazione la  solare attrice campana Lucianna De Falco ospite d’onore del festival e presente anche in veste di giurata. L’attrice De falco legge con emozione il nome del vincitore, il grande commediografo Enzo Moscato per Misterosòfica(discesa agli inferi).
L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone in piedi
Primo premio speciale al film indipendente AEFFETTO DOMINO a Fabio Massa interprete e regista del film. Poi il grande intervento musicale del coro LINA MARINO E LEPSOG ACUSTIC GROUP per un altro omaggio al cinema attraverso la grande canzone napoletana d’autore.
L'immagine può contenere: 9 persone, persone che sorridono, persone in piedi
L’attrice Ivana D’Alisa ha  presentato una delle categorie più importanti per il cinema ossia il premio alla migliore fotografia. 
Concorrevano a questa categoria, miglior fotografia:
1) Cosimo Fiore per Il lupo del Pollino
2) Daniel Katz per Like a butterfly
3) FedericoAnnicchiarico per La gamba
4) Giammarco Maccabruno Giometti per Il giorno dopo
L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi e spazio al chiuso
Il vincitore è stato Cosimo Fiore per Il lupo del Pollino ha ritirati il premio l'attore regista Alessandro Parrello.
L’attrice Gigliola De Feo ha presentato la categoria Miglior attore non protagonista, Concorrevano per questa categoria gli attori : 
1)Daniel Bondì per Conosci Qualcuno?
2) Mariano Rigillo per la Barba
3) Will Rothhaar per Like e Butterfly
Ha vinto Daniel Bondì per Conosci Qualcuno?
Il giovane attore DANIELE FESTA del laboratorio teatrale Gulliver di Palma Campania, ha presentato la categoria MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA… in gara
1)Roberta Amoroso per il corto Da morire
2) Diane Patierno per il corto Domus Amoris
3) Cinzia Mascoli per il corto M 603
 Ha vinto Diane Patierno per il corto Domus Amoris
Il momento dedicato alla sezione musica è stato rappresentato del gruppo musicale i Neri per Caso.
 L’attore VINCENZO BOCCIARELLI  nella sua sana ironia teatrale ha presentato la categoria montaggio. Candidati per il miglior montaggio,erano:
1) Gianmarco MaccabrunoGiometti  per Il giorno dopo 
2) Erric Potter  per Like a butterfly
3) Elio Gentile  per Al giorno d’oggi il lavoro te lo devi inventare
Ha vinto Elio Gentile  per Al giorno d’oggi il lavoro te lo devi inventare
 
L'immagine può contenere: 1 personaattore ROBERTO OLIVERI promessa del cinema italiano, ha presentato la sezione documentari. In finale  erano rispettivamente
“The voice of the land”  e “Da Charlot a Chaplin”.
L'immagine può contenere: 1 persona, matrimonio e spazio al chiuso
 Ha vinto “Da Charlot a Chaplin” a ritirare il premio per l’autore l’attore Vincenzo Bocciarelli.
Il cantante Stefano Caizzo è andato alla scoperta del Premio alla musica, premio alla colonna sonora…in gara erano:
1) Raffaele Inno  per La gamba
2) Paolo Vivaldi  per Like a butterfly
3) Francesco Marchetti  per Il lupo del Pollino
 
Ha vinto Paolo Vivaldi  per Like a butterfly
 
Il secondo premio speciale al FILM INDIPENDENTE "La notte non mi fa più paura” di MARCO CASSINI che ha ritirato con orgoglioe passioone per il suo lavoro  il premio. 
GIGLIOLA DE FEO ha presentato Ia categoria dei corti presentati dalle scuole :
1) Da Saviano all’Europa
2) Libertà
3) The making of Pinocchio
4) Le sorgenti dell’amore
5) Crediamoci
 
Vince  The making of Pinocchio.
Nella categoria miglior attore protagonista. I candidati erano
1) Ed Asner per Like a butterfly 
2) Mauruzio Casagrande per Da morire
3) Andrea Baglio  per Il giorno dopo
4) Alessandro Foti per M 603
L'immagine può contenere: 1 persona, vestito elegante
Ha vinto il giovane attore veronese Andrea Baglio  per Il giorno dopo, in sala si è scatenato con un urlo liberatorio.
 Un simpatico intervento di uno degli attori in nomination che non è potuto intervenire una clip col suo saluto di Ed Asner  per il corto “Like a butterfly”
L’attore ALESSANDRO COSENTINO ha presentato la categoria 
 Migliore attrice protagonista?
In gara:
1) Imma Villa per Misterosòfica
2) Tonia Bruno per Il lupo del Pollino
3) Anna Ferruzzo per Maria
L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi
Ha vinto una straordinaria Imma Villa per Misteriosofica fine di una discesa agli inferi (frammenti da Scannasurice)con il regista del corto Giuseppe Bucci
 
L’attore Vincenzo Vivenzio  ha presentato la categoria MIGLIOR CAST.
L'immagine può contenere: 1 persona, vestito elegante
Vince Recherce premio ritirato dall'attore Alessandro Cosentini.
L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi
 Per il lavoro fatto bene nello scegliere tutti gli interpreti. A consegnare il premio l’attore che tutti ultimamente ci siamo affezionati a vederlo nella fortunata serie televisiva I BASTARDI DI PIZZO FALCONE Gennaro Silvestro. 
 Per la regia era  presente in sala  il regista EMANUELE PALAMARA, vincitore dello scorso anno, concorrevano:
1) Andrea Aglieri per Il giorno dopo
2) Cristian Benaglio per M 603 
3) Alfredo Mazzara per La barba
4) Eitan Pitignani per Like a butterfly
 
Il regista Alfredo Mazzara ha vinto per La barba
Un premio speciale ad un solo Film d’autore, un lungometraggio non in concorso, ma ritenuto importante per il territorio e per il messaggio. È uscito solo qualche mese fa nelle sale… 
L'immagine può contenere: 1 persona
Premio Speciale come Film d’autore a VIENI A VIVERE A NAPOLI hanno ritirato  il premio il produttore Alessandro Cannavalee non poteva esserci momento più bello con la cantante  MAVI interprete del brano che accompagna il film.
la cittadina di Palma Campania è la patria di un grande personaggio della nostro risorgimento. Palma è la città di Vincenzo Russo un giovane intellettuale che morì combattendo per le idee illuminate che hanno portato alla libertà.  E' un premio speciale istituito da quando la manifestazione CORTI CULTURAL CLASSIC è ospite  a Palma Campania e si chiama  PREMIO VINCENZO RUSSO. Assegnato ad Alessandro Parrello per  IL LUPO DEL POLLINO.
 L'immagine può contenere: 1 persona
Il direttore artistico MASSIMO ANDREI  ha premiato il  MIGLIOR CORTO EDIZIONE 2017, vinto da  EitanPitignani per  Like a butterfly e dopo la proiezioni tutti in piedi ad applaudire l’arte del cinema.


L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone in piedi, cielo e spazio all'aperto
alcuni dei straordinari protagonisti della serata da destra il regista Giuseppe Bucci regista del corto Misteriosofica fine di una discesa agli inferi
(frammenti da Scannasurice), l'autore Enzo Moscato e l'attrice Imma Villa.
L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi
gli attori durante le prove..
il presidente della Napoli Cultural Classic avv Carmine Ardolino, il consigliere dottoressa Elvira Franzese che ha voluto fortemente che la festa del cinema indipendente dei volontari della cultura si festeggiasse per il secondo anno nel magico scenario del palazzo Ducale di Palma Campania con lo straordinario aiuto del maestro Lorenzo Maffia.


Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy