Cerimonia di premiazione "La Montagna che cresce" VI ed. febbraio 10, 2018 \\

Cerimonia di premiazione "La Montagna che cresce- Omaggio al maestro Salvatore Rea" VI ed.

Il  1° febbraio scorso, presso il Relais de Charme “Rose Rosse”, in Somma Vesuviana, si è tenuta la Cerimonia di Premiazione  della VI edizione del  Concorso Artistico Letterario “La montagna che cresce – Omaggio al maestro Salvatore Rea”, che ha coinvolto 450 alunni dei  tre Circoli Didattici, dell’Istituto “M. Montessori” e della Scuola Media "San Giovanni Bosco – Summa Villa" di Somma Vesuviana.
Organizzato dall'Associazione "l'Aurora Cultura" in collaborazione con la Napoli Cultural Classic, il Concorso, per questa sesta  edizione, ha proposto come tema gli incendi, appiccati in Italia durante l’estate, che hanno ferito profondamente la nostra Montagna ; in merito, gli alunni sono stati invitati a riflettere sugli avvenimenti, sul comportamento irresponsabile dei colpevoli e sul futuro della Montagna. Gli elaborati sono passati al vaglio della Giuria composta dalle prof.sse Anna Maria Rea, Anna Mucerino, Maria Maddalena Grasso e da Anna Bruno, presidente de "l'Aurora e Cultura" e vice presidente della "Napoli Cultural Classic” .

In ordine alle premiazioni, ci sono novità:  si è ritenuto doveroso ampliare la rosa dei premiati, considerata la quantità degli elaborati pervenuti a testimonianza di un crescente impegno.
 Oltre ai  primi sei   premi  conferiti, con borsa di studio di euro cento/00, e ai quattro selezionati, con pubblicazione nell’Antologia del Premio Artistico Letterario Internazionale "Napoli Cultural Classic" a cura di Anna Bruno, sono state attribuite cinque segnalazioni di merito e cinque segnalazioni. 

Premiati Scuola Primaria
Sezione A      1° Federica Borrelli  classe V sez. B (plesso Mercato Vecchio) I Circolo “R. Arfè”  ins. A.   Imperatore.                                                                                                                                                                                      
Sezione B      1° Enrico Ceccarelli  classe IV sez. unica (plesso Termini ) III Circolo ins. Assunta Coppola 
Sezione C      1°Filomena Perillo  classe IV sez.B  (plesso Rione Trieste)  II Circolo  ins. Stella Secondulfo

Selezionati    Salvatore De Stefano  classe V sez. B ( plesso via Roma) I Circolo  ins. Grazia Lieto
                      Giovanni Sirico  classe III sez. A (plesso Mercato  Vecchio) I Circolo ins. Concetta Esposito Alaia

L'avv. Carmine Ardolino, presidente dell'Associazione "Napoli Cultural Classic".

Segnalazioni di Merito:

Angelica Di Madero classe V  sez. C  (plesso  via Roma)  I Circolo “R. Arfè” ins. Tina Belforte
Marika Della Ratta  classe IV sez. B  (plesso Don Minzoni) II Circolo  ins. Giovanna Apice

Segnalazioni:
Emma Barbara Di Marzo classe IV sez. unica  (plesso Costantinopoli)  II Circolo ins. Antonietta Picariello  

Il prof. Luigi Amato, Dirigente del III Circolo Didattico di Somma Vesuviana

Scuola Secondaria Primo Grado “M. Montessori”
Segnalazione di Merito:  Pasquale Pezzillo classe III  sez. A  prof. ssa Filomena Pierro
Segnalazione:  Antonietta Iossa  classe III sez. A prof.ssa Veronica Buccolo  


  
La prof.ssa Angri dell'Istituto "M.Montessori"


Scuola Secondaria Primo Grado “San G. Bosco – Summa Villa”
Sezione A   1° Rosa D’Avino classe III sz. H prof. ssa Rosa Ambrosio  
Sezione B   1° Maria Federica  classe II  sez.D  prof.ssa Emanuela Annunziata
Sezione C    1° Camilla Auriemma  classe I sez. B prof. Antonio Tuorto

Selezionato: Giovanni Aliperta  classe III sez. C  prof.ssa Valeria Salerno
Selezionato: Laelia Rosa Benedetta Allocca  classe I sez. H  prof.ssa Antonietta Ciccone
 Francesca De Stefano classe III sez. A  prof. ssaTeresa Iovino  targa
 
Segnalazione di Merito :
Antonio Baia classe II sez. P prof. Antonio Oropallo

Segnalazioni:
Claudia Esposito  classe II sez. L  prof.ssa Annamaria De Vita  

Daniele Corcione  classe II sez. Q  prof. Antonio Oropallo Rione Trieste

Anna Cerciello  classe  III sez. O prof.ssa Ciccarelli Santa Maria del Pozzo

Nel corso della Cerimonia, agli alunni Elena Perillo, Luisa e Carmen Auriemma, Achille Molaro, Umberto Costantino, Antonio Taranto, che hanno partecipato al Laboratorio di Scrittura Creativa, realizzato nell’ottobre 2017, sono stati consegnati i lavori realizzati e la relativa pubblicazione.


Quest’anno, la Cerimonia ha vissuto un momento particolarmente emozionante per la presenza della famiglia Calvanese, che nel Natale del 1984 perse la sorella Angela, il cognato Nicola De Simone e i nipotini Giovanni  e Anna,  nella strage del Rapido 904 a seguito di un  attentato dinamitardo avvenuto a opera della criminalità organizzata comune e mafiosa.

La famiglia Calvanese ritira il "dono in versi" del poeta Davide Rocco Colacrai. 

Il poeta Davide Rocco Colacrai, di Arezzo, è intervenuto in diretta telefonica per testimoniare l’  intenzione di donare la sua  poesia “ 19:08 / diciannove e zero otto” In ricordo delle vittime della Strage del Treno di Natale.


 Appuntamento al giorno 4 maggio 2018, per la consegna dell’Antologia  ai sei vincitori e ai quattro selezionati, nel corso della Cerimonia di premiazione che si terrà nella Chiesa dei S.S. Apostoli in via San Felice, Nola. Premiati e selezionati potranno inoltre partecipare a un Laboratorio di Scrittura Creativa .


                                                                                                                                                             Anna Bruno

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy