Massimo Meli ... la danza ha la capacità di comunicare ed emozionare chi guarda e ascolta aprile 18, 2018 \\

Descrivi il tuo giorno lavorativo perfetto? 
Il giorno lavorativo perfetto è strettamente legato alla danza. Ho scelto un mestiere non semplice e quando si riesce a guadagnare con ciò che più si ama anche piccole parti lavorative diventano immense. 


Cosa ti ha spinto verso la danza? 

Il programma televisivo "AMICI" devo dire è stato il motivo principale che mi ha spinto ad approcciarmi alla danza. 
Avevo 15 anni e vedere quei ballerini muoversi con tanta energia ed eleganza mi affascinava particolarmente; avevo già chiaro che sarebbe stata tutto quello di cui avrei avuto bisogno. 
L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi
Se potessi svegliarti domani con una nuova dote cosa sceglieresti? 
Il canto è sicuramente la dote a cui più aspirerei, perché come la danza ha la capacità di comunicare ed emozionare chi guarda e ascolta. 

A chi sei più grato per la tua passione artistica? 
La persona a cui sono sicuramente più grato è la ballerina Alice Bellagamba. Il suo carisma e talento gia ai tempi della trasmissione Amici mi avevano colpito, ho subito capito che incarnava il modello che mi sarebbe piaciuto seguire in un mondo cone la danza che fino ad allora non avevo ancora toccato con mano. 
L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta
 Come nasce il tuo sodalizio con la coreografa ballerina Alice bellagamba? 
Seguivo Alice in una scuola di danza dove veniva una volta al mese per insegnare contemporaneo. Una volta trasferitomi a Roma iniziai l'accademia nazionale di danza ma riuscivo ugualmente nonostante gli orari a frequentare qualche sua classe . Terminato l'anno accademico non nei migliori dei modi presi la triste decisione di ritornare a casa in Sicilia, ma fu lei a farmi cambiare idea e propormi di aiutarla come assistente nei suoi lavori futuri. Da quel preciso istante iniziò il sodalizio lavorativo che attualmente continua ad esserci e giorno dopo giorno si fortifica sempre più. Penso di doverle davvero tutto, sia sulla passione sia dal punto di vista lavorativo. 

 Cambieresti qualcosa nel mondo del danza in cui ti stai formando? 
Se avessi il potere di cambiare alcune cose, mi piacerebbe che ci fosse meno cattiveria gratuita, meno ipocrisia e che la rivalità artistica fosse meno feroce e più costruttiva. 

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, occhiali_da_sole e primo piano

C’è qualcosa che hai sognato di fare e non hai fatto? 
Ho sempre pensato che mi sarebbe piaciuto studiare meglio la danza classica. È stato il mio punto di partenza da cui sono subito approdato a un genere di danza completamente diverso. Penso che, un giorno se avessi tempo ed opportunità sarei felice di riprendere lo studio del classico sfidando le mie attitudini fisiche e mettendomi di nuovo alla prova. 

L'immagine può contenere: 1 persona
Cosa spinge un giovane danzatore come te verso la coreografia? 
A 22 anni non posso di certo dire di essere un bravo coreografo, eppure l'armonia dei corpi che portano in scema un tuo modo di pensare la danza, è un emozione indescrivibile, è un arte che spero di affinare nel tempo. 

 Quattro domande in una …. La tua canzone preferita..Il tuo romanzo preferito ….. il tuo film preferito … il tuo spettacolo di danza preferito 

Diamonds di Rihanna ( Canzone preferita), Memorie di una geisha ( film preferito ), Contronatura” di M. Parente ( romanzo preferito) 
Quattro stagioni ( spettacolo di danza preferito).... 


 Che cosa è troppo serio per scherzarci su? 
Il punto debole della persona che hai di fronte potrebbe essere un argomento troppo serio per scherzarci su. Ma anche le malattie gravi, la morte di qualcuno , il razzismo , la pedofilia, il bullismo. 

Il tuo rapporto con la tua Sicilia. 
Ritornare in sicilia è sempre una forte emozione più che altro è un modo per poter riabbracciare tutte le persone che amo e che mancano di più, anche se spesso risalgono in mente situazioni poco piacevoli che mi hanno spinto a lasciare quella determinata  situazione per crearmene una nuova. 


____________________________

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy