l'associazione TERRA DI PALMA sostieni il buon cinema giovane a Palma Campania maggio 23, 2018 \\

Descrivete gli obbiettivi  che si pone il  vostro gruppo associativo….
L’associazione Gruppo Archeologico Terra di Palma è impegnata dal 1996 a svolgere attività di valorizzazione e diffusione della cultura locale, nella consapevolezza che la promozione culturale è fattore d’identità oltre che di crescita sociale ed economica. A tale scopo promuove attività di conoscenza del patrimonio storico locale con manifestazioni culturali, pubblicazioni di studi e ricerche di storia, archeologia e cultura afferenti al territorio, organizzazione di mostre e di eventi, visite guidate e viaggi studio. Tutela il sito dell’Acquedotto Romano in località Tirone di Palma Campania, grazie a una convenzione con la Soprintendenza Archeologica di Napoli. Dal 2006 celebra la nascita di Vincenzo Russo (16 giugno 1770), martire palmese della Rivoluzione Napoletana, valorizzando la casa natale e altri luoghi che ne ricordano la memoria.

Cosa vi ha spinto a sostenere il progetto cinema giovane della Cultural Classic.
L’interesse dei giovani verso l’audiovisivo e le finalità che può raggiungere il cinema, soprattutto nell’affrontare temi e problematiche sociali.
Immagine correlata
Come giudicate i corti che avete visionati per la selezione finale del Festival CortoCultural Classic 2018 in programma il 27 maggio presso il Palazzo Ducale?
I corti sono di grande valenza socio-culturale e anche di buona qualità tecnica.
Risultati immagini per associazione terra di palma campania
 E’ il terzo anno che l’evento cinema giovane si svolge a Palma Campania, come si prepara la cittadina ad accogliere i cineasti da tutto il mondo? 
Indubbiamente la continuità logistica della location ha contribuito a creare una certa attesa nel pubblico palmese, che attende anche quest’anno la manifestazione del premio.
Risultati immagini per associazione terra di palma
Cambieresti qualcosa nel mondo del cinema a favore giovani?
Per diffondere la cultura cinematografica dei giovani, è necessario sostenere economicamente la produzione dei film, ma anche aprire la scuola al cinema, organizzare corsi di alfabetizzazione all’immagine, necessari per interpretare il mondo contemporaneo, che sempre di più si esprime attraverso l’audiovisivo.

C’è qualcosa che avete sognato di fare nel vostro gruppo e non avete fatto?
Vincere l’ignoranza e l’indifferenza dei cittadini verso il patrimonio storico locale.

Che cosa è troppo serio per scherzarci su?
La fame, la discriminazione, il razzismo
Il vostro rapporto con le altre associazioni che hanno partecipato al progetto
Con la FIDAPA e il Laboratorio Teatrale Gulliver c’è da anni un rapporto collaborativo in occasione di alcuni manifestazioni a carattere nazionale e locale, con Viva, che è di recente istituzione non abbiamo per il momento avuto alcun rapporto di collaborazione, con i Leo, negli anni precedenti abbiamo lavorato, insieme ad altre associazioni, per la raccolta di fondi finalizzati al restauro di una tela del ‘700, pertinente alla chiesa di Santa Maria all’Arco di Palma Campania
I vostri prossimi impegni?
Nell'immediato c’è la pubblicazione della storia della chiesa di Santa Maria all’Arco, il secondo numero della rivista ADTEGLANUM e la celebrazione della nascita di Vincenzo Russo il 17 giugno nel cortile della casa natale, in via Vicoletto Russo. 


Storia
Il Gruppo Archeologico Terra di Palma, associato ai Gruppi Archeologici d’Italia, opera nel settore della promozione e della tutela dei beni archeologici, paesaggistici ed ambientali per lo sviluppo culturale e sociale del territorio in collaborazione con altri Enti e Associazioni. Sin dalla sua costituzione, nell’anno 1998, si è definito come associazione di volontariato, impegnandosi in attività di recupero e tutela dei beni culturali e producendo studi sul territorio e partecipando ad iniziative di respiro locale e regionale. Ha collaborato con l’Ente Comunale e Provinciale in occasione del Bicentenario della Rivoluzione Napoletana e per ultimo ai 150 anni dell’Unità d’Italia, con pubblicazione di relative ricerche d’archivio inedite sugli eventi in ambito locale. Ogni anno è presente con l’Associazione Nazionale alla Borsa del Turismo Archeologico di Paestum. Gli appuntamenti annuali ormai istituzionali dell’associazione sono: la commemorazione della nascita di Vincenzo Russo, patriota palmese della rivoluzione napoletana, le Giornate Europee del Patrimonio, Archeologia Ritrovata, la settimana della Cultura, promossa dal MiBAC, Scuola e volontariato in collaborazione del CSV di Napoli. I volontari del Gruppo accolgono le scolaresche per le visite guidate al sito dell’acquedotto e ai Musei del territorio. L’associazione promuove la pubblicizzazione di testi di ricercatori e studiosi del territorio e di narrativa e visite guidate agli eventi locali e nazionali

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy