Riccardo Di Salvo....L’insopprimibile desiderio di dare voce alle emozioni e di tradurre in “parole” colori, profumi, città, luci ed ombre della terra. ottobre 24, 2018 \\

Descrivi il tuo giorno lavorativo perfetto ….
Un giorno dedicato alla scrittura con spazi e tempi che decido io in assoluta libertà.
Risultati immagini per il pescatore di Kalkan
Cosa ti ha portato verso la scrittura.
L’insopprimibile desiderio di dare voce alle emozioni e di tradurre in “parole” colori, profumi, città, luci ed ombre della terra.
Risultati immagini per il pescatore di Kalkan
Sei fondatore della rivista  Kalon Sicilia – tra mito e attualità  - di cosa tratta nello specifico?
Arte, spettacolo, cultura legati ai luoghi del mito e alle icone del cinema e della letteratura.
Risultati immagini per il pescatore di Kalkan
A chi sei più grato per la tua passione letteraria? 
A mia madre che mi ha instillato il gusto e la sensibilità per l’arte.

Nel tuo percorso professionali quali sono state le pubblicazioni  più significativi che hai portato all’attenzione dell’opinione pubblica?
Innanzitutto la mia rivista Kalon per la quale mi impegno costantemente. Se dovessi scegliere, per motivi squisitamente affettivi, Sorelle d’Italia, 2° edizione, ed. Croce 2016.
Risultati immagini per riccardo di salvo
Cambieresti qualcosa nel mondo della scrittura in cui ti sei formato?
Non cambierei i temi ma bandirei la retorica dagli scritti.

A dicembre del 2017 è uscita  la seconda edizione de Il pescatore di Kalkan,  Odissea Sicilia  la cui storia è stata trasportata in anche in un mediometrggio di successo ….. Cosa ti ha spinto a raccontare questa storia.
Il viaggio in Turchia che mi ha affascinato e la storia di un mio intimo amico pescatore.
Risultati immagini per rivista kalosRisultati immagini per rivista kalos
Quattro  domande in una …. Il tuo romanzo preferito ….. il tuo film preferito … il tuo spettacolo teatrale preferito … la tua canzone preferita..
l film Che fine ha fatto Baby Jane con Bette Davis e Joan Crawford, di Henry Farrell  e diretto da Robert Aldrich. Il romanzo Morte a Venezia di Thomas Mann. Tutto il teatro di Eduardo De Filippo. My Way cantata da Frank Sinatra.
L'immagine può contenere: 1 persona, testo
Che cosa è troppo serio per scherzarci su?
Non scherzerei mai sulla maternità.

C’è posto per giovani scrittori e sceneggiatori  talentuosi con idee innovative in Italia?
Si…a patto che si uniformino al pensiero mainstream.

Il rapporto con la tua città?
Amore e odio. Non posso vedere Catania come una nobildonna costretta a prostituirsi.

I tuoi prossimi impegni?
 Non ne ho, ma ho promesso a me stesso di gratificarmi. E ciò che mi gratifica profondamente è viaggiare intorno al mondo.








 



Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy