Brian Boccuni .... Ogni personaggio è stato fondamentale per la mia crescita artistica. Sono legato ed affezionato ad ognuno di loro indistintamente. novembre 16, 2018 \\

Descrivi il tuo giorno lavorativo perfetto ….
Il mio giorno lavorativo perfetto e'  tutti i giorni. Detesto non rispettare gli orari, amo rispettare tutto il team che non comprende soltanto il regista e i colleghi, ma anche tecnici e macchinisti. È sempre l’idea della squadra e dell’insieme che crea uno Spettacolo vincente. 
L'immagine può contenere: 1 persona, barba e primo piano
Cosa ti ha portato verso la recitazione.
Sin da piccolo mi piaceva intrattenere la mia famiglia e i miei amici con sketch comici. Imparavo i film a memoria, cantavo davanti a platee immense (create dalla mia immaginazione) e amavo indossare mantelli per farli svolazzare da una parte all’altra come un supereroe. Ero vanitoso ed egocentrico e da mettermi sempre in mostra. Ogni attore possiede in maniera innata la giusta dose di questi due aggettivi, non faremmo questo mestiere. L’importante poi è saperli dosare e gestire. L’insegnamento e l’esperienza mi hanno poi aiutato.
L'immagine può contenere: 1 persona
Se potessi svegliarti domani con una nuova dote, quale sceglieresti?
Con la dote di fidarmi un tantino di più del prossimo.

 A chi sei più grato per la tua passione artistica?
Assolutamente ai miei genitori. Se non me l’avessero permesso, oggi non farei questo mestiere. 
Risultati immagini per Brian Boccuni
Nel tuo percorso professionali quali sono stati i personaggi teatrali più significativi che hai    portato in scena?
Ogni personaggio è stato fondamentale per la mia crescita artistica. Sono legato ed affezionato ad ognuno di loro indistintamente. 

Cambieresti qualcosa nel mondo del teatro in cui ti sei formato?
Cambierei il concetto che si ha di noi teatranti e del teatro, visto ancora oggi, purtroppo, come un "hobby" e non come un lavoro. 

Tre domande in una …. Il tuo romanzo preferito ….. il tuo film preferito … la tua canzone preferita
A Christmas Carol di Charles Dickens. Midnight in Paris di Woody Allen. Henna di Lucio Dalla.
Immagine correlata
Il rapporto con la tua città Natale…..
Un rapporto conflittuale. La amo e la detesto. Ma ci tornerò sempre. 

Che cosa è troppo serio per scherzarci su?
 L’ingiustizia. 

 In generale cosa pensi del mondo della Rete  intesa come social o  web series?  Secondo te La Rete sarà la strada del futuro per l’arte?
Credo di si. Siamo in continua evoluzione. Io non sono uno youtuber, né un influencer. Non mi piacerebbe. Ma rispetto chi si è creato un "lavoro virtuale". Per quanto riguarda le web series, preferisco di gran lunga guardare un
bel film al cinema. 

C’è posto per giovani artisti talentuosi con idee innovative in Italia?
È difficile. Oltre ad aver talento, bisognaessere costanti e fortunati. Non bisogna mai perdere la speranza di incontrare produttori coraggiosi. Io sono Italiano e mi sento Italiano, e cercherò in tutti i modi di non trasferirmi all’estero. Ma direi una bugia se dicessi che fare questo mestiere, ad oggi in
Italia, è difficile. 

I tuoi prossimi impegni?
Attualmente sono impegnato ne “La Divina Commedia Opera Musical” con le musiche del Monsignor Marco Frisina e la Regia di Andrea Ortis.









 




 

 


Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy