La poetessa Assunta Spedicato è la nuova direttrice artistica del Premio Letterario Napoli Cultural Classic ...nonostante le mie imperfezioni, non rinuncio a mettermi in gioco. maggio 3, 2019 \\

 Descrivi il tuo giorno lavorativo perfetto ….
Non lo so se sia giusto parlare in termini di perfezione, nel senso che è impossibile evitare, e al tempo stesso, fare a meno degli imprevisti. Semplicemente cerco di affrontare le mie giornate con spirito, cercando sempre di cogliere l’aspetto divertente. Mi piacciono le sfide e, nonostante le mie imperfezioni, non rinuncio a mettermi in gioco.
Cosa ti ha portato verso il mondo della scrittura?
Ci sono passioni innate, che maturano di pari passo con la sensibilità, perché complementari. È importante trovare chi ti incoraggi, e quando manca... non arrendersi. La scrittura, nel mio caso, come credo in molti altri, mi permette di dismettere la maschera delle convenzioni e di convivere con gli aspetti negativi del mio carattere lavorandoci su, in maniera che diventino risorsa per quelli positivi. Questo bisogno mi ha ulteriormente orientata verso il mondo della scrittura.

Risultati immagini per assunta spedicato poetessa
 Se potessi svegliarti domani con una nuova dote, quale sceglieresti?
Non ho dubbi!, amo ogni forma espressiva... la musica più di tutte. Resto sempre colpita dal colore delle note, dai suoni pieni, dalle sfumature di cui è capace... insomma, dall’intensità interpretativa che il singolo artista o l’insieme orchestrale riescono a trasmettere durante un’esecuzione.

A chi sei più grato per la tua passione letteraria?
Come accennato prima, per dare seguito a una semplice inclinazione è indispensabile un sostegno,che in passato mancava. E non avevo nemmeno un’idea precisa di come fare per guadagnarmi altrove la giusta considerazione.
Col tempo, alcuni mi hanno dato fiducia, ma uno in particolare, il mio compagno, ha visto in me qualità di cui, lo ammetto, non ero pienamente consapevole. Senza di lui sarebbe stato più complicato.
Risultati immagini per assunta spedicato poetessa

Cambieresti qualcosa nel mondo della poesia in cui ti sei formata?
Il mondo dell’arte in genere non è proprio come lo si immagina. A maggior ragione per la Poesia, un’arte così accessibile a tutti. Chi, in vita sua, non ne ha mai scritta una? A tal proposito mi diverte ripetere la citazione di Benedetto Croce, usata spesso anche da De Andrè: “Fino a diciotto anni tutti scrivono poesie; dopo, possono continuare a farlo solo due categorie di persone: i poeti e i cretini”. Detto questo, credo sia meglio, almeno per me, non atteggiarmi affatto a “Poeta”. Preferisco considerare l’esercizio della scrittura, e soprattutto della lettura, un approfondimento utile all’arricchimento della persona. Ma non cambierei nulla a quell’ambiente letterario al quale a volte mi affaccio. Resto dell’opinione che la diversità sia un elemento utile; il confronto è necessario, e va concepito come ulteriore opportunità di crescita, anche nei rapporti umani.
Risultati immagini per assunta spedicato poetessa

Come ti sei preparata alla direzione artistica del Premio letterario Napoli Cultural Classic e quali le novità ....
La proposta di organizzare la XIVª edizione del Premio Letterario mi giunse inattesa. Ovviamente non ero preparata, però, come ho già detto, mi piacciono le sfide.
Consapevole che non sarebbe stato semplice mantenere il livello qualitativo delle precedenti edizioni, ho pensato a una formula che coinvolgesse, oltre alla solita giuria, un personaggio influente nel panorama letterario nazionale. È stato così individuato, grazie anche alla collaborazione di alcuni membri dell’Associazione, il Presidente di Giuria nella persona dell’Editore Giuseppe Laterza, il quale ci ha generosamente accordato la sua collaborazione. Al momento egli sta valutando, in forma anonima, le opere giunte in finale, cinque per ciascuna delle quattro sezioni stabilite. Un momento quindi decisivo per il Premio, che sicuramente ripagherà il lavoro delle giurie e dei singoli autori.


Tre domande in una … Il tuo romanzo preferito … il tuo film preferito … la tua poesia preferita
Eh... non mi sono mai affezionata a un solo romanzo, né tantomeno a un solo film o a una sola poesia. Diciamo che solitamente apprezzo tutta la produzione letteraria di un autore. Di Pirandello ho letto praticamente tutto, questo per quanto riguarda i classici. Degli autori contemporanei, invece, ho collezionato e letto diversi lavori da Baricco, a De Luca e Carofiglio.
Pedro Almodóvar e  Ferzan Özpetek sono solo due dei miei registi preferiti. Non mi perdo mai l’uscita di un loro film. Ne voglio sottolineare uno: “Mine vaganti” di Ozpetek, girato nella mia amata Lecce, paese natale di mio padre.
Per la poesia, infine, la scelta si fa ancora più complicata. Mi limito a citare Montale e il volume “Ossi di seppia” attualmente in rilettura.

Risultati immagini per assunta spedicato poetessa
 Che cosa è troppo serio per scherzarci su?
Trovo che la politica sia un argomento fin troppo serio per dover assistere quotidianamente agli “scherzi” che gli stessi politici, con le loro argomentazioni, spesso incoerenti, riservano a noi cittadini. Nessuno dovrebbe pronunciarsi con ironia in merito a chi, anche in maniera genuina, promuove scelte sostenibili per l’ambiente. La vita delle nuove generazioni dipende dalla serietà con la quale si andranno ad affrontare d’ora in poi certi problemi.


C’è posto per poeti talentuosi in Italia?
Il posto ci sarebbe... ma non si deve sottovalutare la legge della domanda e dell’offerta. Io continuo comunque a riporre fiducia nelle capacità critiche della platea, seppur ridotta, dei lettori di Poesia.

La data e il luogo del premio letterario Napoli Cultural Classic
L’appuntamento dunque al 25 maggio c.m. a Palma Campania presso la Chiesa di San Michel Arcangelo, a partire dalle ore 19.00. Nel corso della serata conosceremo gli autori delle opere finaliste e assisteremo alla proclamazione dei vincitori. Vi aspettiamo.

Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy