La pittrice Annamaria Volpe: " L’artista oggi lavora per leggere la realtà, ma penso anche che oggi l’artista sembra libero d’intervenire con le sue creazioni in un certo senso modificarla o almeno lanciare un messaggio forte.