L'attore Domenico Cangialosi : " La storia di ogni singolo personaggio va conosciuta, studiata e approfondita. Piccolo o grande che sia." maggio 15, 2020 \\

Domenico ci racconti di Lei, chi è Domenico Cangialosi  come persona?
Sarei felice di scoprirlo anche io. Credo di essere piuttosto alla mano, infatti, mi metto spesso a disposizione degli altri essendo sempre schietto e diretto. Non le mando a dire!.Mi piacciono il confronto e la condivisione delle idee e questo mi rende consapevole di essere sempre in continua crescita.

L'immagine può contenere: 1 persona, barba e spazio all'aperto
Descriva il suo giorno lavorativo perfetto….
Sicuramente deve iniziare con una ottima colazione. Specialmente la mattina odio fare le cose di fretta per questo preferisco svegliarmi prima e fare tutto con calma. Il mio giorno lavorativo perfetto solitamente è quando sto in tournee. Vedere tanta gente che lavora insieme per poter mettere in scena un spettacolo mi soddisfa. Tanto lavoro e tante cose da fare prima di andare in scena. Ma la giornata si conclude con gli applausi del pubblico e questo mi fa stare bene.

Come nasce il suo passione per la recitazione?
Non ricordo quando ho "interpretato" per gioco il mio primo ruolo. Dopo essermi diplomato mi sono trasferito a Palermo dal mio paese natale per studiare all'Università Cinema e Teatro. Ma subito ho cercato in città  una scuola di teatro e ho conosciuto Mario Pupella e Daniela Melluso, li mi si è aperto un mondo. Ho cominciato a confrontarmi con professionisti e da li è stato un crescendo fin quando nel 2009 mi sono trasferito a Roma.
L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta e barba

Nello specifico a chi è più grato per la sua passione artistica?
In famiglia, dalla parte di mia madre sono un po' tutti artisti. I miei zii, i miei fratelli e i miei cugini sono musicisti. Anche io da piccolo suonavo il clarinetto, ma non faceva proprio a caso mio. I miei genitori anche se preferivano una strada diversa per me mi hanno sempre incoraggiato ad andare avanti. Sicuramente più di tutti a loro sono grato, che mi hanno permesso di studiare recitazione senza mai mettermi i bastoni tra le ruote.
DOMENICO CANGIALOSI - Attori - Balthazar Management - Agenzia di ...

Quali sono i personaggi artistici dai quali si sente maggiormente influenzato o da cui trae ispirazione?
Da piccolo adoravo le facce buffe di Charlie Chaplin, lo imitavo davanti lo specchio e poi ho approfondito e ho visto tutti i suoi film. Sono innamorato di Giulietta Masina e Fellini. Adesso tra i miei artisti preferiti ci sono Favino, la Coltellesi, Servillo e tanti altri.

Se potessi svegliarsi domani con una nuova dote, quale sceglierebbe?
Le lingue, essendo appassionato di viaggi e  ne faccio tanti mi piacerebbe parlare tutte le lingue del mondo.


Che cosa vuol dire per Lei portare sullo schermo un buon personaggio?
Vuol dire esserlo. La storia di ogni singolo personaggio va conosciuta, studiata e approfondita. Piccolo o grande che sia. Il background è importante per interpretarlo nel migliore dei modi.


Cambierebbe qualcosa nel mondo del cinema e del teatro in cui si è formato?
Fortunatamente durante i miei studi non ho mai avuto esperienza negative. Ho conosciuto persone splendide con la quale tutt'ora ho un buon rapporto. Anche se in giro ci sono troppe persone che si spacciano per professionisti derubando la gente. Dai casting, agenti, scuole e fotografi. Su questo bisogna fare veramente molta attenzione, specialmente per i ragazzi che si trasferiscono a Roma per  iniziare a conoscere questo bellissimo mestiere. 


Quali sono i film a cui si sente più legato?
Per me i film sono come le canzoni. Ne ho uno per ogni mio stato emotivo quindi è difficile per me.
Sicuramente tra i miei preferiti ci sono Il Padrino, Pulp fiction, Roma città aperta, Il Vizietto etc...


Che messaggio dà oggi il mondo dell’arte?
Oggi l'arte è molto importante. E' la cosa più immediata a cui possiamo chiedere aiuto. In un mondo ancora cosi tanto razzista, bullo e spesso anche cattivo possiamo andare a cercare conferma che non siamo soli. 


C’è spazio in Italia per giovani attori?
Poco. Ahimè veramente molto poco. Purtroppo le produzioni Cinematrofrafiche, Televisive e Teatrali  cercano sempre i grandi nomi. Ma sono sicuro che la bravura e la determinazione premiano sempre.


Il rapporto con la sua città Natale .
Io vengo da un piccolo paesino in Provincia di Palermo, Borgetto. Da piccolo lo odiavo, non vedevo l'ora di finire le superiori per scappare. Non sopportavo il giudicare e lo sparare a zero della gente. Ma adesso, crescendo ho capito che vengo da un posto meraviglioso, in qualsiasi punto del paese si vede il mare. Un paese fatto di tradizioni che spero non tramontino mai. Mi manca, ma quando posso vado sempre molto volentieri. 


Che cosa è troppo serio per scherzarci su?
La vita umana. E' un dono troppo prezioso. Nessuno deve scherzare o deridere un'altra persona se non te lo permette. 

Cultura, “Il Talento”: film sceneggiato anche da un borgettano fa ...
Ci racconti del suo ultimo ruolo da protagonista nel film “ Il Talento”
Io interpreto Fabrizio Taormina, un ragazzo che si traferisce a Roma per intrapredere la carriera di scrittore. Mi sono ritrovato molto in lui. Mi sono venuti in mente tutti i sacrifici e le difficoltà che ho avuto ad inserirmi in questo ambiente. Fabrizio è una persona dolce e per certi versi insicura. E' un personaggio a cui tengo molto, che voglio proteggere e... e non posso dire altro altrimenti svelerei troppo.. 



Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy