Per la Sezione D del XVI° Premio Letterario - LA GIURIA febbraio 22, 2021 \\



PRESIDENTE ONORARIO Hafez Haidar

PRESIDENTE DI GIURIA Giuseppe Laterza

CURATRICE DEL PREMIO Assunta Spedicato







SEZIONE D
Ragazzi di Scuola Media
fino a 17 anni



MARIA GIULIA DELL'OLIO
nasce a Bisceglie (BT) nel 1967, città dove attualmente risiede e lavora. Consegue la Laurea in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari, e ad oggi svolge la professione di Avvocato civile e penale. Al lavoro alterna, nel tempo libero, le attività di scrittrice di poesie e di testi teatrali. Al suo attivo due Raccolte di Poesie: “Il dentro visto dall'alto” e, nel dicembre del 2019, “Pleroma”, Edizioni Giuseppe Laterza.
Vincitrice nel 2013 del Premio “La stradina dei Poeti” in Barletta. Ha inoltre messo in scena ben quattro dei suoi testi teatrali con la propria compagnia teatrale “La Mandragola”. Tra le tante attività di cui mostra interesse, ha frequentato corsi teatrali con l'attore biscegliese Tonio Logoluso è con l'attore Giorgio Albertazzi ed è stata a sua volta insegnante di recitazione ai detenuti del carcere di Trani nell'anno accademico 2005-2006.


MAURO MILANI
(Napoli, 1960) vive e lavora a Genova. Impegnato nella vita sociale, inizia a scrivere relativamente tardi ma con una forte necessità di comunicare non solo sentimenti ma anche denuncia sociale. È volontario nell'organizzare il doposcuola per i ragazzi del proprio quartiere contro la dispersione scolastica.
Ha pubblicato, per le Edizioni Libreria Dante e Descartes di Napoli, i libri “Diaframma” (2011) e “Hai mai visto” (2012). Sue poesie sono state pubblicate anche in numerose antologie come nella “Perché tu mi dici: poeta?” presentata al Salone del Libro di Torino.
Ha partecipato a numerosi concorsi letterari vincendo diversi premi. È tra gli estensori del Manifesto “Per una nuova poetica sociale” che vuole far ritornare la Poesia ad essere uno strumento socialmente rilevante di denuncia e di proposta in un momento di grave difficoltà sociale. È stato fra i partecipanti al Primo Convegno mondiale della rete “100mila poeti per il cambiamento” a Salerno nel giugno 2015.
Ha organizzato numerosi reading di Poesia fra i quali i reading di Genova, in contemporanea mondiale di oltre 500 iniziative analoghe, della rete “100mila Poeti per il cambiamento” 2015 e in occasione della Giornata della Terra 2017, I’m with nature, con il sostegno dell’Agenzia ONU per l’ambiente.
Gli è stato anche assegnato il Premio alla Carriera dall'Olimpiade dell'Arte e della Scienza nel 2012 e 2015. Una sua poesia è stata scelta dal Museo Epicentro quale accompagnamento e commento di un’opera su mattonella dipinta esposta nel Museo stesso.
Ha iniziato a scrivere a quattro mani con altra poetessa per fare della poesia non intimismo ma condivisione ottenendo numerosi premi. Hanno pubblicato insieme due libri.


ASSUNTA SPEDICATO
nasce a Bisceglie dove, nonostante la predilezione per le materie letterarie, consegue la maturità tecnica presso l’I.T.C. Giacinto Dell’Olio. Qui, grazie ai corsi serali per studenti lavoratori, ha l’opportunità di completare gli studi finanziandosi col suo stesso lavoro. Si affaccia solo di recente alla realtà dei premi letterari, da lei definiti “Banco di prova”. Diversi i riconoscimenti finora ottenuti. Nel 2017 pubblica la sua seconda raccolta poetica “Ubriaco di vita i miei giorni” in qualità di vincitrice del Premio Letterario Nazionale Casinò di Sanremo "Antonio Semeria". Dal 2018 è coordinatrice del Premio Letterario Internazionale Napoli Cultural Classic, giunto alla XVIª edizione. Ha collaborato inoltre in qualità di giurata alla XIIIª Edizione del Premio “Invito alla Poesia” città di Trieste, indetto dall’Associazione Poesia e Solidarietà di Trieste e alla VIª Edizione del Premio Internazionale di Poesia “l’Essere Armonia” fondato e diretto da Luciano Pellegrini.


Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy