VINCITORI CortiCulturalClassic 2021. L’attore Peppino Mazzotta incanta con Donatella Finocchiaro e Angela Fontana il premio festival diretto da Massimo Andrei settembre 27, 2021 \\

La magica serata dedicata al cinema si è aperta  con la classica voce fuori campo “Signore e signori buonasera, benvenuti alla serata di premiazione dell’undicesima edizione del concorso CortiCulturalClassic 2021. .”
Serata aperta con un omaggio al premio Oscar Nicola Piovani, eseguito egregiamente dall’artista Eduarda Iscaro con la fisarmonica che ha incantato il pubblico in sala.
Sulle note dell’esecuzione, sono entrati  in fila dal pubblico gli attori-conduttori guidati dall’attrice  Sarah Maestri, la dolcissima Alice del film “ Notte prima degli esami”, che ha introdotto il cantautore Andrea Sannino, conosciuto ed amato a livello nazionale, ma che in questo momento è legato al cinema perché il brano che ha  presentato è la colonna sonora del film “Benvenuti in casa Esposito”, film tratto dal romanzo di Pino Imperatore che è appena uscito in sala, in questi giorni,  il nuovo brano dal titolo “Ciente rose”.
MyPassion
Sarah Maestri  ha presentato gli attori suoi compagni di viaggio iniziando con Carlo Caracciolo, attore cinematografico, ma anche originale interprete teatrale, pensate è stato uno dei primi ad interpretare il ruolo di Ferdinando nell’omonima opera di Annibale Ruccello al fianco di Isa Danieli e poi ultimamente è stato apprezzato come il personaggio ‘O Cresi in GOMORRA, la serie prodotta da Sky; Manuele Morgese, è uno dei fondatori del Premio Napoli Cultural Classic, direttore del cinema teatro Zeta dell'Aquila, attore e regista, ha diretto Mariano Rigillo nel Siddharta di Hermann Hesse e attualmente è in tournée con il jazzista Fabrizio Bosso; Luca Riemma attore e produttore internazionale tra le prime opere il film copro-dotto con Selena Gomez, diretto da David Henrie, This Is The year. Attualmente impegnato con le riprese del film sulla vita di Ferruccio Lamborghini diretto dal premio Oscar Robert Moresco, Antimo Casertano che sta portando in tournèe, come autore e come interprete, uno spettacolo forte e intenso sulla vita di Vincenzo Gemito, dal titolo L’ARTE D’ ‘O PAZZO, Marioclaudio Cesario è  interprete di un importante cortometraggio che per poco non è entrato nella nostra manifestazione, ma lui merita tanto, e bravo e ne sentirete parlare, Marco Ciotti di cortometraggi ne ha fatti vari e importanti, alcuni premiati in tutto il mondo, Danilo Arena vincitore l’anno scorso del premio Miglior Attore di questa manifestazione, dopo un anno di ruoli importanti e intensi nel cinema nazionale; Adriano Favilene, intenso e diligente attore, ha fatto tanto teatro e tra le tante cose lo abbiamo visto inserito con successo nella famiglia di Dignità Autonome di Prostituzione, lo abbiamo ammirato sul piccolo schermo con il fortunato personaggio di BAMBINELLA, nell’amata serie il COMMISSARIO RICCIARDI andata in onda su Rai Uno.
Sarah Maestri ha pronunciato la frase di Samuel Goldwyn che: “non è necessario essere folli per fare del cinema, ma aiuta molto”, un poco di follia che ha animato tuttala serata  ma senza abbandonare l’entusiasmo e la professionalità che ha contagiato tutti gli artisti. Ecco i vincitori per MIGLIOR COSTUME ha vinto Giulia Pagliarulo per  “ Doroty non deve morire”, per miglior scenografia ha vinto Nello Petrucci per “ L’ultimo whisky con il cappellaio matto”, per la  miglior sceneggiatura MIGLIORE SCENEGGIATURA hanno vinto Ernesto m. Censori, Emiliano Ligas, Cristiana Regini per “Ninnaò”,  per la miglior fotografia ha vinto Eugenio Cinti Luciano per “Oltre i giganti” di Marco Renda, miglior attore non protagonista Nicolò  Galasso per Vegetariani,
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 2 persone, persone in piedi e il seguente testo "di FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CLASS corume PALMA CAMPANIA CoRTOCULTURALCLASSIC LTURAL CLASSI Assessora sessora SIC CORTS URAL CLASSIC SIC COFE SIC ASSIC SIC cO ASSIC SIC 11 EDIZIONE CORTO CULTURAL CLASSIC"
miglior attrice non protagonista Serena Tondo per “Doroty non deve morire” di Andrea Simonetti,  per miglior musica ha vinto Fulvio Cuccurullo per  “ L’ultimo whisky con il cappellaio matto” di Nello Petrucci, per il montaggio Premio speciale a MICHELE SAPONARA  per il cortometraggio DEATHMATE,
per il miglior attore protagonista ha vinto Rocco Fasano per  DEATHMATE di Luca Di Paolo premiato dal vincitore dellos corso anno l’attore Danilo Arena,
MyPassion
miglior attrici protagoniste un pari merito per le attrici Donatella Finocchiaro e Angela Fontana entrambe protagoniste del corto “Ninnaò” premiate dall’attore Andrea Di Maria,
per la regia è stato premiato Antonio Costa per il poetico MOTHER che ha vinto anche il premio speciale Vincenzo Russo assegnato dalle associazioni culturali di Palma Campania, mentre per  il mio cortometraggio ha vinto Ninnaò di Ernesto Maria Censori che ha fatto la parte del Leone.  
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e in piedi
Straordinaria la performance musicale  dell’artista cantautore  Giovanni Block.
L’attore Peppino Mazzotta ha emozionato il pubblico, intervistato dal direttore artistico  MASSIMO ANDREI per lo spazio cinema si è raccontato ed  ha vinto il premio speciale per la sezione cinema d’autore.
MyPassion
Il comune di Palma Campania e l'assessorato alla cultura  rcioperta dalla dottoressa Elvira Franzese prosegue il suo cammino che rende questo territorio un nuovo polo per  giovani artisti nel campo cinematografico, sotto la direzione artistica nonché presidente di giuria Massimo Andrei e la regia tecnica di Lorenzo Maffia.






Facebook
Disclaimer.

Le foto presenti su www.culturalclassic.it sono state in larga parte prese da Internet,e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione - indirizzo e-mail info@culturalclassic.it, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Photo Stream.
Chi Siamo

Siamo una Associazione nata nel 2000, apartitica e interconfessionale, denominata “Napoli Cultural Classic” (Associazione Culturale volta alla diffusione dell’arte e della cultura, diretta alla promozione di artisti e di studiosi in fase di  affermazione nel campo del cinema, teatro, televisione, musica, danza, arte figurativa, moda, scrittura, scienze giuridiche e tecnologiche e di tutte le altre forme di scibile che i soci ordinari riterranno opportuno inserire.).

Privacy Policy