foto


Le grandi storie che animano i gialli veri della cultura italiana, protagonisti folli e geniali intelletuali, giovani improvvisati con garbo attori e gente bisognosa contro una politica ai tempi chiusa e pericolosa. Ninetto Davoli: "MI ACCUSANO DI NON AVER DETTO LA VERITÀ SULLA MORTE DI PASOLINI? STUPIDAGGINI, ADESSO TIRANO FUORI LE PELLICOLE RUBATE, PERSINO LA BANDA DELLA MAGLIANA. MA CHE CAZZO DICONO? FU SOLO UNA SERATA SBAGLIATA. SUI GIORNALI MI DESCRIVEVANO COME IL “GORILLA” DI PASOLINI. MA C’HO AVUTO DEI BATTIBECCHI ANCHE CON LUI. AD ESEMPIO QUANDO SCRISSE QUELL’ARTICOLO IN DIFESA DEI POLIZIOTTI. PER ME ERANO DEI FIJI DE ‘NA MIGNOTTA" – Ma per molti la verità è anche altro....