Il regista Giuseppe Bucci porta in scena il suo punto di vista nell’originale allestimento tratto dai scritti di Virginia Woolf con l'attore Salvatore Langella