Social Media Icons

Top Nav

"GISELLE" in scena a Piacenza il balletto simbolo del romanticismo, data evento il 26 marzo

mar 21, 2023 0 comments


Al Teatro di Piacenza va in scena Giselle, una delle storie più romantiche di tutti i tempi nel repertorio del balletto classico. Tratta dal romanzo di Theophile Gautier, il balletto tratta la storia della giovane contadinella Giselle morta per amore e per inganno del Principe Albrecht perché prossimo alle nozze con un altra donna, Bathilde, nobile come lui.

È l'amore per eccellenza, quello sopra ogni limite terreno, quello oltre la morte che legherà i due protagonisti di questa meraviglioso titolo con le musiche di Adolphe Adam.
Questa in sintesi la trama del balletto che il 26 Marzo sarà presentato al Teatro Municipale di Piacenza da Antonio Desiderio, manager internazionale di danza e balletto, con le coreografie di Maria Grazia Garofoli, già Direttore del Corpo di Ballo della Fondazione Arena di Verona e la compagnia del Sofia City Ballet che vede assistente alle coreografie Massimo Schettini e come Maitre du Ballet Letizia Giuliani e Loredana Bordoni. 




Le parole di Antonio Desiderio

"Portare Giselle con le coreografie della Signora Maria Grazia Garofoli è un grande onore perché oltre ad essere una delle ultime interpreti del ruolo vivente, lo ha ballato con i più grandi artisti tra cui Rudolph Nureyev e credo che questo sarà un lavoro che costituirà materiale prezioso per tutta la compagnia. " dichiara Antonio Desiderio. 

"Rimontando questa Giselle, rivivo emozioni passate, ricordando amici che mi sono stati molto vicini e che mi danno grande entusiasmo per affrontare questa nuova sfida. Inoltre, mi fa molto piacere lavorare con Rosa Pierro, che ho notato fin da piccola all'Accademia Nazionale di Danza, per darle la possibilità di affrontare questo ruole passandole tutti gli insegnamenri ricevuti nella mia carriera." dichiara Maria Grazia Garofoli. 



Un cast stellare

Il cast si avvarrà della presenza di due straordinari Primi Ballerini Ospiti dal Teatro di Essen: Ige Cornelis, nelle vesti del Principe Albrecht, e Rosa Pierro, nel ruolo di Giselle e nuova punta di diamante italiana del Balletto nel mondo.



Il team si avvale di grandi nomi del settore: le scenografie sono realizzate dal Maestro Ciro Rubinacci, i costumi realizzati dall' 'Atelier Tramontano, Light designer Flavio Arbetti, luci e sound Luigi Magnani ed assistente di palcoscenico Sergio Ariota. 

Commenti

Related Posts

{{posts[0].title}}

{{posts[0].date}} {{posts[0].commentsNum}} {{messages_comments}}

{{posts[1].title}}

{{posts[1].date}} {{posts[1].commentsNum}} {{messages_comments}}

{{posts[2].title}}

{{posts[2].date}} {{posts[2].commentsNum}} {{messages_comments}}

{{posts[3].title}}

{{posts[3].date}} {{posts[3].commentsNum}} {{messages_comments}}

Recent Comments

Modulo di contatto